Eventi

Archivio Eventi

14 Marzo 2020.

ANNULLATO: Let’s Read

Sabato 14 marzo, alle ore 16, prende il via il primo appuntamento di Let’s Read, un ciclo di incontri che la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino ha ideato con le Biblioteche Civiche Torinesi, da anni impegnate nella promozione e diffusione dei Gruppi di lettura. Let’s Read trasforma il museo in uno spazio del dialogo e dell’alta voce. Grazie alla collaborazione e allo scambio con un’importante istituzione quale Biblioteche Civiche Torinesi, contribuisce al principio di cittadinanza culturale e alla vita culturale pubblica della città.

Nello spazio della mostra, in mezzo e accanto alle opere degli artisti, Let’s Read propone un percorso di condivisione di pagine di letteratura e arte, un’occasione per pensare collettivamente, per discutere ed esprimere idee ed emozioni utilizzando i diversi strumenti e linguaggi della contemporaneità. Guidati da Cristina Fanelli della Biblioteca Civica Centrale di Torino e da una delle mediatrici culturali d’arte della Fondazione, i gruppi di lettura affronteranno nel corso dell’anno il tema del cambiamento e della trasformazione, un filo rosso che attraversa e intreccia la programmazione espositiva del 2020.
Il primo gruppo di lettura di Let’s Read avrà luogo sabato 14 marzo tra le opere dell’artista Berlinde De Bruyckere (Gand 1964), realizzate per la mostra monografica intitolata Aletheia: una grande narrazione che con una serie di sculture monumentali e un’installazione dal forte impatto emotivo si dispiega nelle sale della Fondazione e invita a riflettere sui temi universali del corpo, della memoria, della sofferenza, della necessità del superamento e della trasformazione. La mostra non è una semplice cornice ma una vera e propria fonte d’ispirazione che guida il gruppo di lettura, indirizzando la scelta dei testi su cui i partecipanti saranno invitati a confrontarsi.

In occasione del lancio del programma Let’s Read, la Fondazione inizia a costruire la sua Biblioteca delle artiste e degli artisti, chiedendo ai protagonisti delle personali di suggerire tre libri, tre letture utili per accompagnare le opere esposte. I titoli di racconti, romanzi e poesie comporranno una lista di consigli da condividere con i visitatori, in una staffetta tra artista e pubblico pensata per incrociare pensieri, predilezioni, culture e per allargare la mostra alla sfera personale della lettura e dell’immaginazione. La Biblioteca e la sua lista in progress avrà un piccolo spazio dedicato in Fondazione, sul sito e sui social.

Let’s Read è un programma nuovo, una sperimentazione che rispecchia la filosofia della mediazione culturale d’arte, la pratica discorsiva che la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ha scelto fin dal 2002 per stringere una relazione con i propri pubblici. Il rapporto uno a uno e la dimensione del piccolo gruppo facilitano informazioni e spiegazioni, innescando percorsi di interpretazione personali e condivisi. Let’s Read si aggiunge all’offerta della mediazione culturale, continua e gratuita in ogni mostra, al programma dei Let’s Talk, il calendario di visite dialogate aperte a tutti, e ai periodici Laboratori per giovani e adulti, progettati in Fondazione per tutti coloro che desiderano trascorrere una serata al museo svolgendo un’attività in gruppo, basata sulla relazione diretta, personale e creativa con le opere esposte.
La partecipazione al gruppo di lettura di Let’s Read e l’ingresso in mostra sono gratuiti per tutti coloro che possiedono la tessera delle Biblioteche Civiche Torinesi, l’abbonamento Musei Torino Piemonte e altre forme di gratuità riconosciute dall’istituzione.

Prenotazione obbligatoria al numero 011 3797631 oppure scrivendo a biglietteria@test.fsrr.org.

Al fine di rispettare l’indicazione relativa al decreto in tema di sicurezza sanitaria, l’attività si terrà con un numero limitato di 15 partecipanti.

11 Marzo 2020.

La fondazione apre in modo virtuale

Buongiorno a tutte e a tutti,

in questo periodo di grande cambiamento, siamo ancora più consapevoli che l’arte contemporanea può essere uno strumento per leggere il mondo di oggi, abbracciare la sua complessità, viverne le trasformazioni. Vogliamo continuare a rendere possibile tutto questo, e lo faremo aprendo le porte in modo virtuale, mettendo a disposizione gli strumenti che abbiamo e restando in ascolto.

A partire da oggi, sul home page del nostro sito www.fsrr.org e nelle nostre pagine social troverete una serie di nuovi contenitori e nuove iniziative.

Try This at Home: attraverso una serie di post su Instagram, coinvolgeremo le famiglie, gli studenti e gli insegnanti a casa con contenuti e laboratori grazie all’e-book Art at Times: una mappa interattiva per esplorare il mondo dell’arte contemporanea, disponibile in italiano e in inglese. https://www.ispeakcontemporary.org/ebook

La vita della mostra: anche se non è possibile visitare Aletheia di Berlinde De Bruyckere dal vivo, vi porteremo nelle sue sale condividendo ogni giorno su Instagram e su Facebook un racconto: dai laboratori per famiglie alla performance degli studenti del Liceo Cottini; dai corsi di formazione per insegnanti all’esperienza degli studenti del Liceo Cavour, mediatori per una sera; dalle attività di accessibilità a quelle con i bambini della scuola dell’infanzia. Aletheia continua così a vivere, a creare ricchezza e pensiero.

Let’s read: nasce nel ciclo di incontri che la Fondazione ha ideato con le Biblioteche Civiche Torinesi, da anni impegnate nella promozione e diffusione dei Gruppi di lettura. Non possiamo leggere insieme, ma possiamo farlo nelle nostre case, e condividerlo sulle Instagram Stories  @fondazionesandretto con l’hashtag #letsread. Creeremo una raccolta di voci, parole e immagini per tenerci uniti, con un tema comune: quello del cambiamento e della trasformazione, un filo rosso che attraversa e intreccia la programmazione espositiva della Fondazione nel 2020.

I Speak Contemporary: è il progetto di e-learning per avvicinare all’arte contemporanea utilizzando la lingua inglese, nato nell’ambito del Progetto Diderot, realizzato dalla Fondazione CRT. Sul sito www.Ispeakcontemporary.org sono disponibili le video lezioni dedicate a sei artisti contemporanei: Maurizio Cattelan, Gabriel Kuri, Ragnar Kjartansson, Goschka Macuga, Paola Pivi e Hans-Peter Feldmann. Il sito contiene video, testi di approfondimento, laboratori, un ricco archivio di immagini e link e un blog. Alla pagina Instagram @Ispeakcontemporary ogni settimana troverete nuovi contenuti, focus su opere, mostre e artisti e interviste a studenti e insegnanti.

È importante non sentirci isolati, partecipare, riscoprire la nostra voce. Restiamo a casa, ma restiamo in ascolto.

“In questo momento storico, in cui proliferano estremismo e razzismo, in cui compassione e solidarietà sono inariditi, in cui vediamo troppe somiglianze con l’inquietudine degli anni trenta che ha preceduto le mostruosità innominabili dell’Olocausto e quella particolare diffamazione della civiltà è persino negata da persone con troppo potere politico, sento l’esigenza di proporre immagini audaci, forti. Voglio portare quella stanza al pubblico. Come una esperienza fisica, immersiva”. BdB

Qui l’intervista a Berlinde De Bruyckere realizzata dagli studenti della IIID del Liceo Artistico Cottini: https://vimeo.com/370816009

12 Marzo 2020.

ANNULLATO: Visita con esperienze tattili alla mostra Aletheia di Berlinde de Bruyckere

Le visite con esperienze tattili sono occasioni particolari in cui, guidati dallo staff del Dipartimento Educativo, è possibile esplorare tattilmente alcuni dettagli delle opere esposte, per permettere a chi non vede di accedere in maniera più completa ai contenuti delle mostre.
L’attività è dedicata a persone con disabilità visiva, ma è aperta a chiunque voglia fare questa esperienza: i vedenti che partecipano potranno bendarsi, o accompagnare persone cieche o bendate.
Non poter vedere può diventare, infatti, un modo per concentrare l’attenzione su altri aspetti: la visita sarà una scoperta di modi inconsueti per attivare l’intera macchina percettiva che è il nostro corpo, alla ricerca del significato più profondo delle opere esposte.

La partecipazione è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria.
Telefono 011 3796631 | mail accessibilita@test.fsrr.org

Promotori
Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti – sezione di Torino
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Tactile Vision onlus

01 Marzo 2020.

Let’s Talk. Percorsi di visita in mostra

1 marzo 2020
ore 16

In occasione della mostra personale di Berlinde De Bruyckere, le mediatrici culturali d’arte della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo propongono l’ultimo
di una serie di appuntamenti aperti a tutti, pensati per piccoli gruppi di visitatori. Sarà possibile visitare insieme lo spazio espositivo, approfondire
i temi della mostra e la ricerca dell’artista, condividendo un’esperienza caratterizzata dal consueto approccio dialogato della mediazione.

La partecipazione al percorso è gratuita con il biglietto d’ingresso alla mostra,
si consiglia la prenotazione al numero 011 3797631 oppure scrivendo a biglietteria@test.fsrr.org

23 Febbraio 2020.

Domeniche per famiglie

Domeniche per famiglie
Le domeniche al museo per famiglie sono laboratori dedicati ai bambini dai tre ai dieci anni, aperti anche ai genitori: occasioni per vivere insieme gli spazi dell’arte contemporanea in modo attivo e giocoso. Si strutturano in visita della mostra in corso e attività di laboratorio, appositamente progettate per favorire il dialogo tra adulto e bambino.

23 febbraio
Set fotografico: arte in maschera
Laboratorio in occasione del Carnevale
La metamorfosi e il cambiamento sono tra i temi più importanti della mostra Aletheia di Berlide de Bruyckere. Ci trasformeremo anche noi, cambieremo la nostra pelle e ci metteremo in posa per un originale ritratto di famiglia: negli spazi della Fondazione verrà allestito un set fotografico a cura degli studenti di fotografia dell’Istituto Albe Steiner di Torino, e le famiglie potranno utilizzare oggetti, abiti e immagini per travestirsi e poi posare per lo scatto. Le immagini verranno stampate nel corso dell’attività, perché ogni famiglia possa portare via la sua come ricordo dell’esperienza.

Orario: dalle 16.00 alle 18.00
Costo: 5 euro per ogni bambino partecipante. Prezzo speciale di 4 euro con Abbonamento Musei e Abbonamento Musei Junior. Gratuito per genitori e accompagnatori, fino a un massimo di due persone.

Informazioni e prenotazioni:
Dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 18.00: 011-3797631, dip.educativo@test.fsrr.org
Il sabato e la domenica, dalle 12.00 alle 19.00: 011-3797624, biglietteria@test.fsrr.org

?>