01 02 03 04

SERVIZI

Una caffetteria e un ristorante, un auditorium e uno spazio per ospitare diverse tipologie di eventi, sia aziendali sia privati: la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e Spazio7 insieme offrono un servizio completo in grado di soddisfare ogni esigenza, con professionalità, attenzione e cura al dettaglio.

01

Servizi

S

02

Spazio 7

SPAZIO7: IL PROGETTO

Integrare la cucina di uno chef ambizioso come Alessandro Mecca all’interno di uno dei centri più importanti dedicati all’arte contemporanea: è il 2015 quando Emilio Re Rebaudengo prende in mano Spazio7, caffetteria e ristorante all’interno della Fondazione che porta il nome della sua famiglia. A pochi mesi dall’apertura, Emilio affida le chiavi della cucina ad Alessandro, figlio d’arte nel mondo della ristorazione torinese. Il binomio tra i due è vincente: il 16 novembre 2018 Spazio7 ottiene la Stella Michelin.

CHEF ALESSANDRO MECCA

Alessandro Mecca, classe 1984, inizia la sua carriera nel ristorante di famiglia, "Crocetta" di Torino, dove impara le basi fondamentali del lavoro di un cuoco e scopre la passione per la cucina tradizionale italiana. Nel suo curriculum figurano esperienze al ristorante Guido da Costigliole, Al Sorriso di Soriso e La Ciau del Tornavento a Treiso, fino all’esperienza al DOM di San Paolo con Alex Atala, uno dei maggiori esponenti della cucina contemporanea sudamericana. Arriva a Spazio7 nel settembre 2015, dopo tre anni all’Estate di San Martino a Villanova d’Asti.

CAFFETTERIA E RISTORANTE SPAZIO7

Al piano terra, la Caffetteria, progettata dall’artista italiano Rudolf Stingel, esponente di punta nel panorama internazionale dell’arte contemporanea, è il luogo ideale per una piacevole pausa, in ogni momento della giornata: dalla colazione al light lunch, fino al pre e after dinner. La domenica, dalle 12.30 alle 15.00, è disponibile il menù brunch.

Al primo piano, il Ristorante presenta prevalentemente opere site-specific: progettato e realizzato da Claudio Silvestrin, è caratterizzato da una sala principale rettangolare e accogliente. Un wall painting a tre colori su carta da parati di Amedeo Martegani domina parte dell’ambiente insieme a una serie di vasi multicromatici in silicone dell’artista biellese Alessandro Ciffo.

Il ristorante propone, insieme ad una carta di piatti contemporanei, un menù a mano libera, a discrezione dello chef. Pane, pasta fresca e dolci sono rigorosamente fatti in casa.

CONTATTI

www.ristorantespazio7.it

info@ristorantespazio7.it

+390113797626


Ingresso da Via Modane, 20 – 10141 Torino e anche da Via Millio, 15/B

S

03

SPAZIO EVENTI

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo insieme a Spazio7, mette a disposizione il bookshop, uno spazio polifunzionale che è in grado di ospitare meeting, piccole esposizioni, incontri riservati ed eventi con rinfreschi.

A

04

Auditorium

L’auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo è strutturato come un’aula universitaria su gradoni ascendenti, per un totale di 144 posti più una sala adiacente di 56 posti collegata a circuito chiuso, con la possibilità di collegarsi in video conferenza.

L’auditorium è dotato delle più avanzate tecnologie audiovisive, per seminari, presentazioni, convegni e congressi, con cabine e impianti per la traduzione simultanea che viene sempre predisposta in presenza di relatori stranieri.

CONTATTI


convegni@fsrr.org
+39 011 3797633


giuliana.gardini@fsrr.org
+39 0113797608

A