Hands on. L’arte contemporanea accessibile a tutti


21 Dicembre 2017, ore 18.30

Visita con esperienze tattili alla mostra Come una Falena alla Fiamma
Comprendere veramente un’opera d’arte è un’esperienza difficile, ma molto gratificante. Osservarne l’aspetto esterno è solo una parte di questa esperienza, e non sempre basta a capire le vere intenzioni dell’artista. La condizione di non poter vedere l’opera può però diventare un modo per concentrare l’attenzione su altri aspetti sensoriali: la visita sarà una scoperta di modi inconsueti per attivare l’intera macchina percettiva che è il nostro corpo, alla ricerca del significato più profondo dell’opera.
L’attività è dedicata a persone con disabilità visiva e a persone che vorranno bendarsi, o accompagnare persone cieche o bendate.

18 Gennaio 2018, ore 18.30
Veniamo alle Mani
Veniamo alle Mani è un percorso sperimentale sulla comunicazione dell’opera d’arte a persone con disabilità sensoriale, pensato per cercare insieme modi e strumenti per avvicinare tutti all’arte contemporanea.
Persone con disabilità visiva e uditiva potranno raccontare le caratteristiche del proprio linguaggio, rispettivamente il Braille e la Lingua Italiana dei Segni, e insieme proveremo ad arrivare a un’esperienza di scambio delle conoscenze e delle storie di ciascuno, attraverso i temi e le suggestioni delle opere in mostra.
L’attività è dedicata a persone con disabilità visiva e uditiva, sarà presente un interprete in Lingua Italiana dei Segni.

22 Febbraio 2018, ore 18.30
Visita alla mostra Come una Falena alla Fiamma, dedicata a persone con disabilità uditiva
Nella mostra Come una Falena alla Fiamma sono esposte opere che appartengono a importanti collezioni d’arte di musei torinesi, con opere che vengono sia dal passato che dalla contemporaneità.
Come tutte le collezioni, anche queste sono state messe insieme a volte facendo scelte molto attente, altre volte scommettendo sul futuro degli artisti, e, proprio come ogni collezione, anche queste vengono da una passione. La falena di cui parla il titolo della mostra è paragonata al collezionista, irresistibilmente attratto dall’opera d’arte come la falena dalla luce: il tema della mostra è infatti l’importanza delle passioni e delle ossessioni, e come queste siano presenti nella nostra vita quotidiana.
La visita è dedicata a persone con disabilità uditiva, sarà presente un interprete in Lingua Italiana dei Segni.

Per informazioni e iscrizioni: accessibilita@fsrr.org 011-3797631