01 02 03 04 05
R

Regione Piemonte

La Regione Piemonte, nell’assolvere al proprio ruolo di sostegno e promozione della cultura, ha individuato nell’arte contemporanea uno degli assi primari della propria azione, contribuendo in modo sostanziale a connotare il territorio come punto di riferimento artistico a livello nazionale e internazionale, e agendo in modo diretto a concreto a favore di enti, fondazioni e associazioni.

F

Fondazione crt

La Fondazione CRT è un ente privato non profit finalizzato alla crescita e allo sviluppo culturale, sociale ed economico del Piemonte e Valle d’Aosta. Interviene nei settori chiave del territorio: Arte e Cultura, Ricerca e Istruzione, Welfare e Territorio. Nel campo dell’arte ha istituito la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT per rafforzare il sistema metropolitano torinese sia attraverso l’acquisto di opere destinate ad arricchire le collezioni permanenti della GAM e del Castello di Rivoli, sia attraverso la promozione di attività espositive, di formazione, di educazione e di comunicazione.

C

COMPAGNIA DI SAN PAOLO

La Compagnia di San Paolo è una delle maggiori fondazioni private in Europa. Istituita nel 1563, la sua missione è favorire lo sviluppo civile, culturale ed economico delle comunità in cui opera, perseguendo finalità di interesse pubblico e utilità sociale. La Compagnia di San Paolo è attiva nei settori della ricerca e istruzione superiore, delle politiche sociali, della sanità, del patrimonio artistico e delle attività culturali. www.compagniadisanpaolo.it

A

ASJA

Asja dal 1995 progetta, costruisce e gestisce impianti per la produzione di elettricità da biogas, eolico, fotovoltaico. I suoi impianti in Italia e all’estero producono ogni anno l’energia consumata da circa 800.000 persone. Con Totem Energy, Asja produce e commercializza i microcogeneratori ad alta efficienza TOTEM.

O

Obblighi di pubblicità e trasparenza ex L. 124/2017 Anno 2018 - soggetto ricevente: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (C.F. 97561810017)
Soggetto erogante:
1) CCIAA di Torino - somma incassata: EUR 10.000,00 in data 17/07/2019, a titolo di contributo mostra "Tell Me A Story: Locality and Narrative".
2) Comune di Torino - somma incassata: EUR: 12.051,28 in data 25/03/2019 a titolo di contributo mostra "Ghita Skali - Palm Attacks: A Few Invasive Species"; somma incassata: EUR 3.002,00 in data 06/12/2019 a titolo di corsi di formazione per il personale educativo.
3) Convitto Nazionale Umberto I - somma incassata: EUR 240,00 in data 17/12/2019 a titolo di visite e laboratori progetto Art Report.
4) Fondazione Museo delle Antichità Egizie - somma incassata: EUR 549,00 in data 01/02/2019 e EUR 3,077,55 in data 17/05/2019 a titolo di rimborso spese mostra "Anche le statue muoiono".
5) Istituto Comprensivo di Borgaro Torinese - somma incassata EUR 100,00 in data 15/02/2019 a titolo di visite in mostra.
6) Istituto di Istruzione Superiore "Paolo Boselli" - somma incassata EUR 72,00 in data 24/12/2019 a titolo di visite in mostra.
7) Istituto d'Istruzione Superiore L. Lagrangia - somma incassata EUR 2.399,40 in data 01/04/2019 a titolo di corsi di formazione.
8) Liceo Cavour - somma incassata EUR 1.870,26 in data 28/02/2019 a titolo di "Incontri avvicinamento arte contemporanea anno 2018-2019".
9) Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo - somma incassata: EUR 50.000,00 in data 19/03/2019, a titolo di saldo contributo seconda edizione Italian Council.
10) Regione Piemonte - somma incassata EUR 115.000,00 in data 11/03/2019 a titolo di acconto contributo anno 2017 (rif. determinazione dirigenziale n. 450/A2003A del 20 settembre 2017); EUR 115.000,00 in data 29/03/2019 a titolo di saldo contributo anno 2017 ( rif. determinazione dirigenziale n. 450/A2003A del 20 settembre 2017).
11) Somma incassata: EUR 2.566,91 in data 07/08/2019 a titolo di erogazione Cinque per mille anno 2017.
12) Regione Piemonte - somme assegnate (non incassate): EUR 230.000,00 a titolo di contributo attività anno 2018 (rif. determinazione dirigenziale n. 492/A2003A del 30 ottobre 2018); EUR 230.000,00 a titolo di contributo attività anno 2019 (rif. determinazione dirigenziale n. 342/A2003A del 29 maggio 2019).