Dario Franceschini in visita in Fondazione

5 dicembre 2014

Il 4 dicembre 2014, Dario Franceschini, Ministro per i Beni e le Attività Culturali, ha visitato la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
In quest’occasione ha incontrato alcuni membri del Comitato delle Fondazioni d’Arte Contemporanea Italiane costituitosi il 22 settembre 2014. La rete delle Fondazioni no profit è un nuovo organismo che si prefigge di valorizzare e mettere a disposizione l’insieme di vocazioni e di competenze che queste realtà da anni assicurano nel campo delle mostre e della ricerca, del sostegno delle giovani generazioni artistiche nazionali e internazionali, dell’educazione, del rapporto con i pubblici e le comunità locali.
Il Ministro Dario Franceschini ha commentato molto favorevolmente la costituzione del Comitato. “La forza dell’Italia nel mondo – ha detto il Ministro – è il patrimonio, ma anche i talenti che oggi creano il patrimonio”. Ha iniziato così la sua riflessione sull’arte e l’architettura contemporanea, affermando che in questo campo occorre assolutamente recuperare terreno dando a questi ambiti una nuova centralità. In questo senso, l’interlocuzione con il Comitato delle Fondazioni è essenziale tanto che il Ministro oggi pomeriggio in Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, alla presenza del Sindaco della Città di Torino Piero Fassino, ha proposto la firma di un protocollo d’intesa tra il Ministero e il Comitato.